L’invaso creato dallo sbarramento è contenuto in una delle conche lacustri di origine glaciale scavate nelle rocce presenti nella zona, la struttura della diga è inserita tra le ripide pareti incise nella roccia dall’erosione dell’emissario del lago naturale Goillet.
La diga del Goillet, posta ai piedi della piramide del Cervino è all’interno del comprensorio sciistico di Cervinia, contornata di funivie, sciovie e piste da sci, tra queste la famosa pista del Ventina che, non con una ventina di chilometri, ma con meno della metà, collega la vetta del Plateau Rosa 3.480 m. slm con Cervinia a 2.000 m. slm.


Comune:
Valtournenche (AO)

Impianto di appartenenza
Perrères

Periodo di costruzione:
anno 1939-1947

Collaudo:
anno 1952

Bacino imbrifero direttamente sotteso:
6,3 km2

Capacità utile di invaso:
11.159.000 m3

Quota massimo invaso:
2.527 m. slm.

Tipologia della struttura:
a gravità in massiccia

Altezza dello sbarramento:
48,60 m

Sviluppo al coronamento:
368 m

Spessore alla base:
32 m

Spessore al coronamento:
5 m