La centrale idroelettrica di Hône 1 utilizza le acque turbinate e scaricate dall’impianto di Montjovet, attraverso un apposito canale di raccordo diretto tra i due impianti.
Nel caso di fuori servizio dell’impianto di Montjovet, invece, deriva le acque attraverso il suo sbarramento/opera di presa sul fiume Dora Baltea.
La vasca di carico, la sala macchine e la sala trasformatore sono ubicate in grotte superficiali, tra loro collegate con cunicoli, scavate nella ripida parete rocciosa che sovrasta la stazione elettrica all’aperto.


Comune:
Hône (AO)

Quota:
336 m.slm

Entrata in esercizio:
anno 1947

Bacino imbrifero:
2.483 km2

Asta idraulica:
fiume Dora Baltea

Opera di presa:
fiume Dora Baltea

Canale derivatore:
a pelo libero

Lunghezza::
14 km

Gruppi:
n. 1 con turbina Kaplan

Salto di concessione:
37 m

Portata:
50 m3/s

Potenza:
18,5 MW