Gli impianti idroelettrici di CVA in Valle d’Aosta

 
Il Gruppo CVA conta sul territorio valdostano 32 centrali idroelettriche (30 di CVA Spa e 2 di Valdigne Energie s.r.l.), con una potenza nominale complessiva di 933 MW, di cui: diciotto di tipo fluente, nove a bacino e cinque a serbatoio, che compongono il parco impianti che produce ogni anno circa 2,9 miliardi di kWh esclusivamente di energia pulita.

Le centrali idroelettriche con le loro dighe, i loro bacini artificiali e i loro canali adduttori sono presenti capillarmente nelle vallate laterali e centrale della regione. Tutte queste installazioni sono per la popolazione locale parte integrante del paesaggio naturale e delle risorse della loro terra, più in generale della “cultura della montagna”. Questo è un vero e proprio patrimonio all’aria aperta, che rappresenta una testimonianza d’eccezione, di un intensa attività umana nel quadro delle vicende economiche del XX secolo della Valle d’Aosta.

Le centrali e le dighe assumono una particolare valenza paesaggistica e culturale, in quanto sono sentite come bene prezioso, patrimonio di tutti i Valdostani, meta di piacevoli escursioni.

CVA offre la possibilità di visitare alcune centrali e dighe: richiedi una visita
E’ possibile effettuare passeggiate a piedi e in bicicletta alla scoperta di alcuni impianti del gruppo CVA. Scopri gli itinerari di “Giri d’energia

Diga di Place Moulin Diga di Beauregard Diga di Goillet Dighe di Cignana Diga di Perrères Dighe di Gabiet Diga di Place Moulin Diga di Beauregard Diga di Goillet Dighe di Cignana Diga di Perrères Dighe di Gabiet Avise Aymavilles Champagne 2 Chavonne Grand Eyvia Signayes Valpelline Faubourg Torrent Champagne 1 Lillaz Chatillon Covalou Nus Perrères Quart Maen(Cignana) Maen(Perrères) Saint-Clair Champdepraz Hone 1 Isollaz Montjovet Hone 2 Verrès Bard Gressoney Pont-Saint-Martin Quincinetto Sendren Zuino Issime