Comunicati Stampa

Data Comunicato: Chatillon, 19-Giugno-2014

CVA TRADING SOTTOSCRIVE UN PROTOCOLLO
DI CONCILIAZIONE PARITETICA

Oggi, 19 giugno 2014, è stato sottoscritto un Protocollo di Conciliazione Paritetica tra le Associazioni dei Consumatori riconosciute dalla Legge Regionale della Valle d’Aosta del 7 giugno 2004 N° 6 e CVA Trading.

La firma odierna è la risposta di CVA Trading ad una specifica richiesta di FEDERCONSUMATORI, ADICONSUM, AVCU, ADOC, CODACONS e CASA del CONSUMATORE, che hanno voluto stringere un accordo che consentirà ai cittadini valdostani di risolvere in maniera più rapida e regolamentata le eventuali controversie che dovessero sorgere nei confronti di CVA Trading, sia in qualità di fornitore su mercato libero che di esercente la maggior tutela.

Con questo Protocollo si avvia una reale collaborazione che contribuirà alla formazione di un rapporto sinergico, a livello territoriale, tra chi eroga un servizio indispensabile come la fornitura di energia elettrica e chi ha come missione la tutela dei diritti dei consumatori.

Tale Protocollo di Conciliazione consentirà quindi ai clienti di CVA Trading sia del mercato libero che del servizio di maggior tutela che si rivolgano alle Associazioni dei Consumatori firmatarie, di dirimere le problematiche connesse alla fornitura di energia elettrica; nel Regolamento di Protocollo sono descritte le regole che disciplinano le modalità di presentazione della domanda di conciliazione, che i rappresentanti delle Associazioni illustreranno agli associati che avessero necessità di usufruirne.

Presto anche Deval s.p.a., che ha già dato la propria disponibilità a collaborare fattivamente alla soluzione delle questioni che possano riguardare la distribuzione e la misura, sottoscriverà il Protocollo a pieno titolo.