Comunicati Stampa

Data Comunicato: Torino, Châtillon (Ao),20 Giugno 2016

Asja vende a CVA gli impianti eolici di Laterza (TA)

 

 

Asja, leader nella produzione di energia da fonti rinnovabili con oltre 50 impianti realizzati e gestiti sia in Italia che all’estero, e produttrice dell’innovativo microcogeneratore TOTEM, ha venduto i suoi due parchi eolici di Laterza (TA) a C.V.A. S.p.A. (Compagnia Valdostana delle Acque), operatore di spicco nel panorama europeo per la produzione di energia da fonti rinnovabili (idroelettrico, eolico e fotovoltaico) con oltre 1.000 MW di potenza installata.


I due impianti, per complessivi 22,2 MW, sono stati progettati, realizzati e allacciati da Asja tra il 2012 e il 2013 e, grazie agli 11 aerogeneratori Gamesa modello G97 installati, hanno già prodotto oltre 146.500 MWh di energia pulita. Ogni torre è alta circa 80 metri ed i rotori hanno un diametro di 97 metri. Sulla base delle caratteristiche di ventosità del sito è attesa una produzione annua di energia elettrica pari a circa 50 GWh.


Per questa operazione, Asja è stata assistita dal team di Corporate & Investment Banking di Banca Popolare di Bari e dall’Ufficio Affari Legali interno dell’azienda. CVA è stata assistita da Hideal Partners S.r.l. in qualità di M&A e financial advisor, e dallo studio Crowe Horwath in qualità di legal advisor.


“Stiamo crescendo molto sia in Italia, sia all’estero” dichiara Agostino Re Rebaudengo, fondatore e presidente di Asja. “Progettare, costruire e gestire impianti che producono energia rinnovabile è il nostro business storico, l’attività di asset turnover è quindi naturale complemento per continuare a crescere”, conclude Re Rebaudengo.


Il Presidente di C.V.A. S.p.A. a s.u., dr. Riccardo Trisoldi dichiara: “Attraverso questa acquisizione il Gruppo CVA continua nella propria crescita nell’ambito della generazione eolica, che raggiunge ora i 90MW di capacità installata, consolidando al contempo la propria posizione di spicco nella generazione di energia da fonti rinnovabili in Italia, raggiunta attraverso un piano di investimenti che negli ultimi anni è stato caratterizzato da realizzazioni di impianti non solo idroelettrici, ma anche fotovoltaici ed eolici.”

Asja Ambiente Italia Spa www.asja.energy dal 1995 progetta, costruisce e gestisce impianti, tecnologicamente avanzati, per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili: biogas, eolico, fotovoltaico. Con oltre 200 MW di potenza installata in Italia e all’estero, Asja riduce le emissioni dei gas ad effetto serra responsabili dei cambiamenti climatici e fornisce ogni anno 550 GWh di energia verde. Asja, attraverso Totem Energy, produce e commercializza la linea di microcogeneratori ad alto rendimento TOTEM, progettati per garantire il massimo dell’efficienza energetica.


C.V.A. S.p.a. www.cvaspa.it Dal 2001 opera nella produzione di energia da fonte rinnovabile con le sue 32 centrali idroelettriche tutte localizzate in Valle d’Aosta. Negli ultimi anni ha diversificato la sua produzione attraverso l’acquisizione di impianti fotovoltaici ed eolici. La potenza installata degli impianti CVA, a seguito dell’operazione odierna, è di 1035 MW, di cui 933 MW idroelettrici, 90 MW eolici e 12 MW fotovoltaici. Nel 2015 questi impianti hanno realizzato una produzione di oltre 3.187 GWh. CVA opera anche nel settore della vendita di energia attraverso la sua controllata CVA Trading, che nel 2015 ha fornito circa 95.000 clienti e oltre 185.000 punti di prelievo per complessivi 4.766,5 GWh. Con la controllata DEVAL gestisce l’attività di distribuzione sul territorio della Valle d’Aosta.

Ufficio Stampa CVA
Sara Noro
noro.sara@cvaspa.it
cell. 329.8080931

 

Ufficio Stampa Asja
Barbara Rauseo
b.rauseo@asja.biz
cell: 331.6398935