Impianti idroelettrici

Il Gruppo CVA conta 32 centrali idroelettriche (30 di CVA e 2 di Valdigne Energie ) sul territorio valdostano. La potenza nominale complessiva del parco impianti è di 934,5 MW (di cui 18 di tipo fluente, 9 a bacino e 5 a serbatoio) e produce ogni anno circa 2,9 miliardi di kWh di energia pulita.

Le centrali idroelettriche, con le loro dighe, i bacini artificiali ed i canali adduttori, sono presenti capillarmente nelle vallate laterali e nell'area centrale della regione. Per la popolazione locale queste installazioni sono parte integrante del paesaggio naturale e delle risorse del territorio, poiché fanno parte della “cultura della montagna”. Questo tesoro all’aria aperta è testimonianza di un’intensa attività umana nel quadro delle vicende economiche del XX secolo della Valle d’Aosta.

Le centrali e le dighe sono un bene prezioso, patrimonio di tutti i Valdostani, ed assumono una particolare valenza paesaggistica e culturale. Oggi è possibile visitare alcune centrali e dighe CVA effettuando piacevoli escursioni e passeggiate, a piedi e in bicicletta: scopri gli itinerari CVA Giri d’energia e i nostri impianti visitabili.