Il Decreto Rilancio ha portato al 110% l’eco-bonus sulle riqualificazioni energetiche degli edifici. Per cogliere questa opportunità in Valle d’Aosta, abbiamo deciso di diventare facilitatori per l’accesso all’incentivo statale, per dare un contributo concreto al rilancio dell’economia locale di settore e per favorire il processo di efficientamento energetico del territorio.

In che modo?

  • Qualifichiamo gli operatori di settore (imprese edili, ESCO, impiantisti e progettisti) che hanno determinati requisiti di professionalità e capacità;
  • Consentiamo a questi operatori qualificati di proporsi a condomini e unità unifamiliari, ed altri eventuali beneficiari, utilizzando il marchio CVA;
  • Finanziamo in toto gli interventi di efficientamento energetico, acquisendo il credito di imposta.

CVA è pronta a partire!

Siamo in attesa della pubblicazione delle linee guida dei Decreti Attuativi del Governo e dell’Agenzia delle Entrate che, in particolare, definiranno le modalità di trasmissione dei dati e i criteri di congruità degli interventi.

Condividi con